un impiegato in favela

Valão

In Finestra sulla favela Rocinha, Il popolo di Rocinha, Strade di Rocinha on 4 maggio 2014 at 11:30

Valao saneamento basico teleferico rocinha

Lavoratori trasportano pesi immergendo i piedi nudi in un lago di acqua nera, padri prendono in braccio i loro bimbi per evitare che debbano fare lo steso, altri bimbi corrono sguazzandoci dentro perché non hanno padri che si prendano cura di loro; i moto-taxi transitano con cautela per non sollevare schizzi verso i passanti, un moto-taxi con un trasporto di palloni colorati; un uomo delle discariche riconosce la squallore con il suo sacco di lattine e cartone; una mamma con una bimba vestite dignitosamente guadano con i tacchi alti passando su una trave di legno che fa da ponte improvvisato; altri abitanti scelgono di passeggiare in equilibrio precario su un muretto che delimita la fogna che da quindici giorni sgorga senza che nessuno se ne occupi e la fogna a cielo aperto ordinaria, quella del Valão, il quartiere del grande canale, nel quale vengono convogliati i rigagnoli e i torrenti di fogna che scorrono nervosamente insieme ai topi lungo tutte le pareti del pendio, fino a trovare pace qui. Questa storia è già stata scritta: prima o poi qualche abitante stanco di aspettare il servizio pubblico promesso farà come si faceva una volta: se la caverà da solo, rimboccandosi le maniche, immergendo le mani nella merda sua e di altri e riparando la perdita.

Se le parole non bastassero a chi è affacciato alla finestra, ecco qui il video girato e pubblicato da William, abitante di Rocinha già arrestato da innocente perché scambiato per un soldato del narcotraffico, poi rilasciato senza risarcimenti, che ora si occupa oltre che  delle ingiustizie subite da lui, anche di quelle subite da tutti gli altri. William commenta opponendosi, prima ancora che agli  investimenti per i Mondiali e per le Olimpiadi, alla costruzione in Rocinha del teleferico: una funivia in Rocinha promossa dal Governo di recente, che avrebbe come scopo unico – dice William – quello di fare propaganda in ottica delle elezioni politiche  del 2014. Quale Teleferico, se queste sono le condizioni delle infrastrutture che dovrebbero garantire i diritti alla salute, dice William?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: