un impiegato in favela

Polmoni d’acciaio

In Finestra sulla favela Rocinha, Oltre la favela Rocinha on 13 maggio 2014 at 02:30

Da Taranto a Rio de Janeiro a Açailândia.
polmoni d'acciaio peacelink taranto rio de janeiro Açailândia thyssenkrupp #finestrasullafavela

Mi chiamo Marco, sono nato a Grottaglie, in provincia di Taranto, e vivo nella favela Rocinha di Rio de Janeiro. Da piccolo passavo spesso di fianco a Tamburi e mi ricordo una barricata che dalla superstrada ne occludeva la vista, era una barricata verde, mentre dall’altro lato della strada c’erano le ciminiere dell’Italsider. Non sono mai stato ad Açailândia, ma conosco l’etimologia  del nome di questa città: “terra dell’açai”, e l’açai è una bacca rossa dalle sfumature violacee e dal cuore bianco, molto nutriente, proteica e ricca di antiossidanti. Fa bene e costa poco, qui in Brasile, e il succo che se ne fa piace molto anche ai bambini. Açailândia è nata come insediamento urbano perché al centro di una zona ricca di acqua. Ciò che oggi accomuna Açailândia alla città dove sono nato e a quella dove vivo è qualcosa di molto  più importante e grave della mia nascita e anche del mio attuale domicilio. Ecco un video di peacelink che in poco più di mezz’ora spiega di che si tratta raccontando la storia transnazionale dei polmoni d’acciaio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: